top of page
  • Immagine del redattoregranpas8

Prendere una pausa dalla ricostruzione unghie: bufala o verità?



Negli ultimi tempi, c'è stato dibattito in corso riguardo alla necessità di prendere una pausa dalla ricostruzione unghie, come il gel o l'acrilico, al fine di far "respirare" le unghie naturali. Questa idea, spesso conosciuta come "respirare le unghie," ha suscitato confusione tra coloro che amano avere unghie curate e ben fatte. Tuttavia, è importante capire che non è necessario rimuovere ciclicamente il gel o l'acrilico dalle unghie per mantenerle in salute.




1. La realtà delle unghie naturali.

Le unghie naturali sono costituite da una proteina chiamata cheratina e non hanno un sistema di respirazione come la pelle. La cheratina è una sostanza morta che non richiede ossigeno per la sua sopravvivenza. Quindi, il concetto di far "respirare" le unghie è biologicamente inesatto

2. Problemi legati alla rimozione continua.

La rimozione frequente e la ricostruzione delle unghie possono avere effetti dannosi sulla loro salute. La rimozione e l'applicazione ripetuta di gel o acrilico possono indebolire le unghie naturali, renderle sottili e fragili, e persino causare danni permanenti. Inoltre, possono aumentare il rischio di infezioni fungine o batteriche.

3. Manutenzione adeguata è la chiave.

La chiave per mantenere unghie naturali sane mentre si indossano gel o acrilico è la manutenzione adeguata. Ecco alcuni consigli:

  • Lasciare la rimozione ai professionisti: evita di rimuovere il gel o l'acrilico da solo, poiché potresti danneggiare le unghie naturali. Lascia questo compito ai professionisti delle unghie che sanno come farlo correttamente.

  • Idratare e nutrire: utilizza creme e oli idratanti per mantenerle in salute e fornire nutrimento alle unghie e alle cuticole.

  • Integrazione con una dieta sana: una dieta equilibrata ricca di vitamine e minerali contribuirà alla salute generale delle unghie.

  • Pausa occasionale: se noti che le tue unghie naturali diventano fragili o danneggiate, puoi prendere in considerazione una pausa temporanea dalla ricostruzione. Durante questo periodo, puoi utilizzare trattamenti rafforzanti e protettivi.

In conclusione, la bufala di far "respirare" le unghie è un mito. Le unghie naturali non hanno bisogno di respirare come la nostra pelle. Quello che conta davvero è la cura adeguata e la manutenzione regolare per garantire che le unghie siano in salute, anche quando si indossano gel o acrilico. Consulta un professionista delle unghie per consigli personalizzati e continua a godere delle tue unghie curate senza preoccuparti di rimuovere continuamente il gel o l'acrilico.

27 visualizzazioni0 commenti

Σχόλια


bottom of page